Home cioccolatini Tartufini di pandoro ripieni alla nutella

I tartufini di pandoro ripieni alla nutella sono dei dolcini velocissimi da preparare e che non richiedono cottura. Sono dei dolcetti da poter servire durante il periodo delle feste di Natale perchè per realizzarli bisognerà utilizzare il top dei dolci natalizi presenti su tutte le nostre tavole…il signor pandoro! E credetemi ci vuole davvero poco tempo per prepararli, bisogna solo rendere il pandoro in briciole ed impastarlo con della panna, e del liquore o scorza di arancia, a seconda del vostro gusto, impastare ed ottenere quindi delle piccole palline da riempirle con un dolcissimo cuore di nutella e infine rotolarle nel cacao. I tartufini di pandoro sono dei golosissimi dolcetti che quindi potrete servire durante le feste e perchè no anche dopo, in modo tale da poter riciclare un pò di pandoro avanzato.  ;D

Stampa Ricetta
Tartufini di pandoro ripieni alla nutella
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
tartufini circa
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
tartufini circa
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliare il pandoro a pezzetti.
  2. Mettere il pandoro nel mixer e frullarlo ottenendo un composto di briciole.
  3. Mettere quindi in una ciotola il pandoro ridotto a briciole, la panna per dolci e il liquore strega.
  4. Impastare fino ad avere un panetto omogeneo. Formare una palla e mettere a riposare in frigo per una mezz'ora.
  5. Trascorso il tempo, staccare dei pezzetti di impasto di circa 30 gr l'uno, (in base alla grandezza dei vostri tartufini cambierà il numero di tartufini ottenuti) appiattirli tra le mani e mettere al centro circa un cucchiaino di nutella. Richiudere poi le palline ottenute.
  6. Adagiarle man mano su un piatto.
  7. Dopodichè passarle nel cacao amaro, e sistemarle ognuna su un pirottino di carta.
  8. Ecco pronti da servire i tartufini ripieni alla nutella.
Articoli simili