Home Pasta Spaghetti con le telline

Gli spaghetti con le telline sono un primo piatto a base di pesce, molto prelibato ma che purtroppo non si prepara frequentemente perchè sono dei frutti di mare difficili da trovare. Oggi caso ha voluto che sono passata davanti al banco del mio pescivendolo di fiducia e le ho viste! Non vi dico…ero con mio marito e mi sono letteralmente precipitata per comprarle. La visione delle telline mi fa venire in mente tanti ricordi della mia beata infanzia, quando si partiva con tutti i familiari per le vacanze estive, e ne eravamo davvero tanti! Ricordo che io, i miei cugini e cugine e le mie zie, mentre facevamo il bagno, ci bastava scavare appena un pò tra la sabbia e ne trovavamo tantissime! Tante volte riempivamo i nostri secchielli e le nostre mamme le preparavano per il pranzo, ma tante altre volte le aprivamo e le mangiavamo direttamente in acqua : )  Beh, erano davvero bei tempi in tutti i sensi rispetto ai tempi che corrono oggi, dei ricordi che raffiorano e lasciano un velo di tristezza… Vi raccomando, appena le trovate fresche, non lasciatevele scappare e gusterete un prelibato piatto di spaghetti con le telline.  ; )

Stampa Ricetta
Spaghetti con le telline
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavare accuratamente le telline, poi metterle a bagno in una ciotola con acqua fredda e sale per eliminare eventuale sabbia.
  2. In un'ampia padella, rosolare olio, aglio a pezzetti, prezzemolo tritato e peperoncino.
  3. Aggiungere quindi le telline sgocciolate.
  4. Sfumare con uno spruzzo di vino bianco, mescolare e coperchiare. Quando le telline saranno tutte aperte spegnere subito il fuoco per evitare che si induriscano.
  5. Togliere una parte di telline, sgusciarle e tenerle da parte.
  6. Aggiungere al sugo le telline sgusciate, il prezzemolo tritato e gli spaghetti cotti al dente, conservando un mestolo di acqua di cottura e usandolo se gli spaghetti dovessero risultare troppo asciutti. Saltare gli spaghetti giusto il tempo per farli insaporire nel sugo.
  7. Servire gli spaghetti con le telline caldi con un pò di prezzemolo fresco.
Articoli simili

Rispondi