Home Antipasti Panini al latte

I panini al latte sono quei piccoli e morbidissimi panini che troviamo solitamente sulle tavole dei buffet, per le feste dei piccoli o molto utilizzati anche per gli aperitivi. E’ un impasto che contiene una piccola quantità di zucchero, quindi  si presta sia a farciture salate, solitamente si farciscono con formaggio e prosciutto cotto oppure con salame e formaggio; ma molto buoni anche con farciture dolci come nutella o marmellata.  ; ) L’unico problema di questi panini al latte…è che sono strepitosamente buoni, quindi preparatene sempre in più perchè uno tira l’altro ;D  Quando li preparo, ne faccio sempre una scorpacciata, e li farcisco sia con il salato che con la nutella… Vediamo un pò voi come li preferite, fatemi sapere!  Ah dimenticavo…i panini al latte possono essere congelati e scongelati all’occorrenza, magari per chi deve organizzare una festa può tornare utile anticiparsi un pò di lavoro…anche perchè le cose da preparare sono sempre tante ;D

Stampa Ricetta
Panini al latte
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 35 minuti
Porzioni
panini circa
Ingredienti
Per spennellare:
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 35 minuti
Porzioni
panini circa
Ingredienti
Per spennellare:
Istruzioni
  1. In una ciotola mettere le due farine mischiate e setacciate,aggiungere poi il lievito sciolto nel latte tiepido, aggiungere il burro ammorbidito lo zucchero ed impastare bene.
  2. Aggiungere anche il burro fuso, iniziare quindi ad impastare(con la frusta a gancio se si usa la planetaria), aggiungere anche il sale ed impastare fino ad assorbire tutta la farina.
  3. Lavorare l'impasto per 10 minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido e ben incordato al gancio.
  4. Con l'impasto ottenuto, fare una palla e mettere a lievitare nel forno spento, coperto da pellicola, per almeno un paio di ore o fino al raddoppio.
  5. Dopo la lievitazione, passare l'impasto sulla spianatoia e formare un lungo salsicciotto dal quale ricavare più o meno 30 pezzi da circa 30 gr l'uno.
  6. Per ottenere delle palline lisce, prendere l'impasto con entrambi le mani e tirare i bordi dell'impasto verso il basso.
  7. Spingere poi con i pollici sulla base e premere per saldare bene la pallina.
  8. Ottenute tutte le palline, spennellarle con un pò di latte e lasciar lievitare per altri 40 minuti nel forno spento.
  9. Trascorsi i 40 minuti, spennellare i panini con l'uovo intero battuto, quindi mettere in forno gia caldo per circa 15 minuti a 200°.
  10. Ecco il morbidissimo interno dei panini.
  11. Una volta raffreddati farcire i panini al latte, io li ho farciti con salame e sottilette e con prosciutto cotto e sottilette.
Articoli simili
0 283